Sathia Ananda Yoga

RITIRI INDIA


Programma del ritiro yoga in India del Sud

(questo programma è puramente indicativo e soggetto a possibili cambiamenti a seconda della disponibilità dei voli ed eventuali imprevisti)
20 Dicembre Partenza
21 Dicembre Arrivo e sistemazione nell’Ashram di Prasanthi Nilayam
22 Dicembre Programma yoga / Partecipazione alle attività dell’Ashram
23 Dicembre Programma yoga / Partecipazione alle attività dell’Ashram
24 Dicembre Programma yoga / Partecipazione alle attività dell’Ashram
25 Dicembre Festeggiamo il bellissimo Natale di Prasanthi!!!
26 Dicembre Programma yoga / Partecipazione alle attività dell’Ashram
27 Dicembre Programma yoga / Partecipazione alle attività dell’Ashram
28 Dicembre Partenza per Hampi / Arrivo ad Hampi e sistemazione in guest house / 1° escursione facoltativa nel pomeriggio
29 Dicembre Programma yoga / 2° escursione facoltativa nel pomeriggio*
30 Dicembre Programma yoga / 3° escursione facoltativa nel pomeriggio*
31 Dicembre Partenza per Gokarna/ Arrivo a Gokarna / sistemazione in guest house
1 Gennaio Programma yoga
2 Gennaio Programma yoga
3 Gennaio Programma yoga
4 Gennaio Ritorno

 

*Le escursioni, su richiesta, sono organizzate da Sathya Ananda Yoga ma a carico dei partecipanti. 

1^ Tappa ritiro yoga in India del Sud - Prasanthi Nilayam - Ashram di Sai Baba

 

viaggio-vacanza-ritiro-spirituale-yoga-india

 

"Io sono Dio. E anche tu sei Dio. L'unica differenza tra me e te è che, mentre io sono a conoscenza di questo, tu ne sei completamente all'oscuro. "

Questa è la risposta che Sri Sathya Sai Baba dava alle persone che lo interrogano sulla sua identità e divinità. Questa verità fondamentale sulla natura divina dell'uomo era al centro del suo messaggio e della sua missione.

Sai Baba è nato il 23 novembre 1926 nel villaggio di Puttaparthi, nello stato di Andhra Pradesh, nel sud dell'India. Fin da piccolo, la sua inclinazione spirituale e la natura contemplativa lo distinguevano dagli altri bambini della sua età, ed era conosciuto come 'guru' e "Brahmajnani” (conoscitore del Brahman o Dio).

Oggi, a 5 anni dalla sua morte, migliaia di devoti provenienti da tutto il mondo, che professano varie fedi, si riuniscono ogni giorno a Prasanthi Nilayam (il suo ashram stabilito accanto al villaggio di Puttaparthi) per partecipare alle funzioni religiose e raccogliersi nella spiritualità e devozione che sono palpabili nell’ashram.

Sathya Sai Baba è stato un grande maestro spirituale, famoso per la sua esposizione semplice e dolce delle più grandi verità che formano gli insegnamenti di tutte le religioni del mondo. Il perno del suo insegnamento sono i 5 valori umani: Sathya (Verità), Dharma (Rettitudine), Shanthi (Pace), Prema (Amore) e Ahimsa (Non-Violenza). 

Oltre ad essere stato un grande guru, Sathya Sai Baba è stato un grande benefattore: ospedali gratuiti, scuole gratuite e collegi, fornitura di acqua potabile gratuita e progetti di edilizia, tutti sorti a testimonianza al suo amore disinteressato e della sua compassione per i bisognosi e meno privilegiati. Fedele alla sua dichiarazione - "La mia vita è il mio messaggio" - ha ispirato e continua ad ispirare milioni di suoi devoti in tutto il mondo.

L’ashram, prima tappa del nostro ritiro vacanza yoga in India del Sud, è un vero e proprio villaggio, efficientemente organizzato e disciplinato da regole di condotta ed abbigliamento che lo mantengono un luogo di silenzio, preghiera, armonia, devozione e moderazione.

 

2^ Tappa ritiro yoga in India del Sud - Hampi

 

viaggio-vacanza-ritiro-spirituale-yoga-india-Hampi

Hampi è un luogo ‘che ci credi solo se lo vedi’. Hampi è storia, spiritualità, fascino, magia, leggenda, mito.

La città di Hampi è situata sulle rovine di Vijayanagara, la capitale dell'ex Impero Vijayanagara, e ospita uno dei templi più sacri di tutta l'India. Come la Mecca è per i musulmani, ogni indù deve visitare Hampi, almeno una volta nella vita. I templi in questa città santa sono spettacolari.

Inserita nell'elenco dei Patrimonio dell'umanità dell'UNESCO, ad Hampi alcuni dei templi più antichi e maestosi di tutta l’India, si stagliano sullo sfondo di un paesaggio surreale: colline e terreni sui quali sembra che siano piovuti massi, tutti arroccati l’uno sull’altro a perdita d’occhio a formare coreografie che sfidando le leggi fisiche della gravità. E ancora: piantagioni di banane, palme dal verde scintillante, tramonti incandescenti di un arancio brillante, rocce rosse, rosa, oro, laghi che sembrano quelli di un racconto mitologico.

Vista la particolarità del territorio, una credenza popolare narra che Hampi fosse l’antico regno delle scimmie Kishkinda, descritto nel Ramayana, uno dei testi sacri più importanti dell’induismo: nell’ intensa battaglia tra i due fratelli Vali e Sugriva, essi si lanciarono massi uno contro l’altro, e questi massi “piovvero” appunto su Hampi, rimanendo lì accatastati nei secoli. Sempre leggenda vuole che sulle sponde del fiume Thungabhadra nacque Hanuman, divinità indù molto amata, che rappresenta la forza sovrumana della volontà dell’uomo quando è guidato dalla fede.

Hampi, seconda tappa del nostro ritiro vacanza yoga in India del Sud, è affascinante anche per i suoi pellegrini, le funzioni religiose, il suo elefante sacro che dispensa benedizioni ai fedeli, la cordialità dei suoi abitanti, i cafè suggestivi lungo il fiume.

 

3^ Tappa ritiro yoga in India del Sud - Gokarna

 

Gokarna è una città silenziosa, è immersa in un silenzio di sogno. Sospesa nel tempo, lontana dal mondo eppure ospita tutto il mondo: Gokarna è un segreto che appartiene a pellegrini e viaggiatori di ogni nazionalità.

Si tratta di una città templare affacciata sul mar Arabico ai margini di spiagge molto sviluppate ed ampie. A ridosso delle spiagge, emergono da un lato rigogliose foreste di palme da cocco a perdita d’occhio, di un verde scintillante, e dall’altro lato le montagne rocciose dei Ghat occidentali.

La vita a Gokarna ondeggia lentamente come le acque tiepide del suo mare, che sembrano cantare una ninnananna. La felicità qui si cerca nelle cose semplici: sdraiarsi sulla sabbia finissima e sentire il suono delle onde che si infrangono contro la riva; guardare una coltre di un milione di stelle scintillanti contro il cielo nero; sedersi attorno ad un falò a cantare il nome di Dio; ascoltare le storie e i sogni di viaggiatori provenienti da tutto il mondo.

Gokarna, terza tappa del nostro ritiro vacanza yoga in India del Sud, è conosciuta anche come uno dei sette più importanti centri di pellegrinaggio indù: nota soprattutto per i numerosi templi dedicati al dio Shiva, ospita suggestive funzioni religiose. Il tempio principale, Mahabhaleshwara, ospita quello che si crede essere l'immagine originale del lingam di Shiva (Atmalinga).

La spiaggia dove noi alloggeremo – Kudle beach – è una baia immersa nella tranquillità, con decine di piccoli ristoranti sulla spiaggia che servono piatti mediterranei e locali. Pur essendo immersa nella natura, Kudle è distante solo 10 minuti a piedi (2 minuti di tuk tuk) dal centro della città, dove è possibile trovare un bellissimo mercato tradizionale.

 

Programma giornaliero Puttaparthi

Questo Programma potrebbe essere soggetto a cambiamenti in base alle esigenze degli insegnanti e organizzatori.
05:10 - 05:30 Aumkar (recita delle om) FACOLTATIVO
05:40 - 06:15 Nagar Sankeertan (circumnavigazione del Mandir) FACOLTATIVO
06:30 - 08:00 Esercizi di Ricarica di Paramhansa Yogananda e Pranayama 
08:15 Colazione
10:00 - 10:45 Filosofia dello yoga
10:45 - 11:45 Hata/Ananda yoga
12:30  Pranzo
15:45 - 16:45 Ashtanga yoga (le standing poses) livello intermedio
17:15 - 18:30 Bhajans & Darshan
19:30 Cena

 

 

Programma giornaliero Hampi e Gokarna

Questo Programma potrebbe essere soggetto a cambiamenti in base alle esigenze degli insegnanti e organizzatori.
06:30 - 08:00 Esercizi di Ricarica di Paramhansa Yogananda e Pranayama 
08:15 Colazione
10:00 - 10:45 Filosofia dello yoga
10:45 - 11:45 Hata/Ananda yoga
12:30  Pranzo
14:00 Escursione
17:30 - 18:45 Ashtanga yoga (le standing poses), solo a Gokarna
19:30 Cena

 

 

 

Date & tariffe 

LEGGERE ATTENTAMENTE:

- Il corso avrà inizio il 22 Dicembre 2022 e si concluderà il 03 Gennaio 2023. Ai partecipanti è consigliato arrivare un paio di giorni prima della data di inizio.

- Il costo del ritiro yoga è di 400 Euro e sono incluse solo le lezioni. Sathya Ananda Yoga è infatti un'associazione asd e NON può venderti alcun servizio differente dall'insegnamento dello yoga.

- Il partecipante pagherà in loco le proprie spese di vitto/alloggio/trasporti (direttamente al fornitore dei servizi).  Contatta gli organizzatori per avere una previsione realistica delle spese, che saranno relativamente basse soprattutto in ashram.

- Sathya Ananda organizzerà il viaggio, l'alloggio e i trasporti per tutto il gruppo così che il ritiro si svolga più armoniosamente e senza difficoltà, ma se il partecipante vorrà scegliere delle soluzioni differenti è libero di farlo dandocene comunicazione.

 

 

Informazioni ottenimento visto & regole Covid

Per info visita e leggi attentamente il sito:

 https://visti.it/india/coronavirus

 

CONTATTI

E-MAIL: lara.bosco@sathyaanandayoga.it 

Lara: +39 388 7245860 (se non mi trovi, scrivimi un messaggio WhatsApp e ti risponderò al più presto)

 

 

CALENDARIO

Dal Al Contributo socio
22/12/2022 04/01/2023 Gratuito

RITIRI: Italia | India